Ula Wizerowicz - Behind the Curtain

Dal 6 novembre 2010 al 21 gennaio 2011

Oggetti dimenticati e inutili, coperti di polvere. Gatti emaciati in cerca di avanzi di cibo. Stanze piene di ragnatele, con l’odore di alcol. Sono alcuni esempi del caos che ho trovato fotografando nel paese di Palmowo, Polonia, e dintorni.
Questi lavori sono un viaggio personale attraverso le storie di vita di uomini e donne che hanno un problema con l’alcol. Non tutti questi personaggi sono alcolisti, ma tutti sono in qualche modo coinvolti o per la famiglia o per gli amici.
Le mie fotografie sono un tentativo di creare un racconto visivo che riflette anche la mia storia personale.
Sono cresciuta nel paesino Palmowo in Polonia e sono venuta presto in contatto con il lato serio della vita. Da qui ho preso l’ispirazione di documentare fotograficamente problemi e difficoltà. A diciannove anni la mia passione per la fotografia mi portò in Inghilterra, dove studiai fotografia alla Middlesex University di Londra.

Durante il periodo di studio vinsi il primo premio di fotografia alla “D&AD New Blood 2010” con il mio lavoro di documentazione dell’etilismo in Polonia. Inoltre ero una dei quattro finalisti del “Channel 4 and Saatchi Gallery: New Sensations 2010 Prize”.

Mi sono specializzata nella documentazione sociale, paesaggi urbani e ritratti e lavoro esclusivamente con una macchina fotografica analogica di medio formato.
Il mio obiettivo sono immagini che corrispondono alla realtà. Le mie fotografie rappresentano dei luoghi autentici e raccontano le storie delle persone che vi abitano. Cerco di rendere visibile ciò che si svolge nella psiche dei miei oggetti e di trasmettere allo spettatore qualcosa di più della sola realtà materiale.
  

Scheda Evento

Location:
Kunstraum Cafe Mitterhofer, Via Rainer 4 - San Candido (BZ)
A cura di:
Manfred Mitterhofer
Orario:
da lunedì a sabato ore 8-20
Tel.:
0474913259