Premio Luchetta 2010, in Piazza Unità d'Italia a Trieste la Serata Speciale I Nostri Angeli

Awards
La serata presentata da Lamberto Sposini vedrà gli interventi musicali di Massimo Ranieri

TRIESTE – Il giornalismo va in onda da Trieste: anche quest’anno si preannuncia come una grande festa dell’informazione la Serata Speciale I Nostri Angeli, il galà televisivo di Raiuno che concluderà la settima edizione del Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta, in programma mercoledì 21 luglio nella magica cornice di Piazza Unità d’Italia (dalle 21.30), in onda su Raiuno il 24 luglio, in seconda serata.

A condurre il programma, anche quest’anno, sarà Lamberto Sposini, guida di una serata che coniuga informazione e spettacolo, e che vuole testimoniare la passione per il giornalismo, insieme al coraggio e alla professionalità dei corrispondenti e inviati internazionali nelle “prime linee” del mondo, chiamati a raccontare, e spesso a denunciare scenari di guerra e sopraffazione nei quali i bambini sono vittime predestinate e innocenti. Sul palcoscenico de I Nostri Angeli si avvicenderanno i vincitori del Premio Luchetta 2010: Alfredo Macchi di Rete4 - Password per la sezione Tv, Viviana Mazza del Corriere della Sera per la carta stampata, Nina Lakhani di The Independent on Sunday per la stampa europea, Roberto Carulli di Rai Sport per le migliori immagini televisive, il freelance Armando Dadi per la migliore immagine fotografica e Dorothee Ollieric, di France 2, alla quale va il Premio Speciale Luchetta 2010 per il miglior reportage sul tragico sisma di Haiti. All’informazione si intreccerà lo spettacolo, con il ritorno sulla scena del Premio Luchetta di un grande interprete della musica italiana, Massimo Ranieri, che regalerà al pubblico alcune delle più amate interpretazioni della sua carriera: dopo l’esperienza della scorsa edizione, Massimo Ranieri ha voluto rinnovare la sua vicinanza al Premio e alla Fondazione Luchetta Ota D’Angelo Hrovatin per i bambini vittime della Guerra. Nella mattinata di mercoledì 21 luglio l’artista sarà ospite della Fondazione Luchetta, nella sede di via Valussi, per incontrare i piccoli ospiti che da ogni latitudine del mondo arrivano a Trieste, con malattie giudicate incurabili nel loro Paese, e finalmente trovano in Italia una strada verso la guarigione.

Sul palco de I Nostri Angeli anche una delle voci più interessanti della nuova scena musicale, la cantautrice Irene Fornaciari: dopo l’ottima esperienza all’ultimo Festival di Sanremo accanto a I Nomadi, e dopo il grande riscontro ottenuto da pubblico e critica per la canzoneIl mondo piange,  Irene Fornaciari è protagonista, proprio in queste settimane, di un fortunatissimo tour che tocca le principali città italiane. Promosso dalla Fondazione Luchetta, Ota, D'Angelo, Hrovatin per i bambini vittime della guerra in collaborazione con la Rai, e sotto l’Alto Patronato del Presidente della Repubblica, il Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta ha finora registrato in concorso oltre un migliaio di corrispondenze diramate da una quarantina di Paesi del mondo: servizi televisivi, articoli e reportage fotografici realizzati per le più autorevoli testate italiane ed europee.

La manifestazione è istituita a ricordo della troupe Rai composta da Marco Luchetta, Alessandro Ota e Dario D'Angelo, uccisa da una granata a Mostar nel 1994, e del cineoperatore Rai Miran Hrovatin, assassinato con Ilaria Alpi a Mogadiscio, lo stesso anno. Il Premio, organizzato da Leonardo Servizi e Comunicazione, che si è confermato “internazionale” per la capacità di raccontare, da ogni latitudine del mondo, le realtà di disagio, di violenza e di sopraffazione in cui versa l’infanzia minacciata dai conflitti, dagli scontri etnici, da emarginazione e povertà. Info:

Serestrate 2010 - Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta 2010

Mercoledì 21 luglio 2010, ore 21.30

Piazza Unità d’Italia - TRIESTE

Serata Speciale I Nostri Angeli - Premiazione del Premio giornalistico internazionale Marco Luchetta

presenta Lamberto Sposini

Interventi musicali di Massimo Ranieri e Irene Fornaciari

Gli inviti per assistere gratuitamente alla Serata potranno essere ritirati da lunedì 19 luglio presso Ticket Point in Corso Italia 6/c a partire dalle ore 8.30.

www.premioluchetta.it