Quattro+1

Dal 25 marzo al 10 aprile 2011

Scrive Mario Guderzo, a cui, è stata affidata la presentazione critica in catalogo: ”le cinque espressioni d’arte, Quattro+1 (titolo dato alla mostra), Claudio Brunello, Livia Cuman, Roberto Lanaro e Daniele Marcon e la scrittura di Laura Primon. Possono essere raccolte all’interno delle quattro verbalità del: fare, osservare, vedere e dire”.
Il visitatore è portato ad entrare in una vera e propria “Agorà”. Termine con il quale nella Grecia antica s’indicava la piazza principale della polis. L'agorà (in greco = raccogliere, radunare) fu un'autentica invenzione urbanistica; oggi, si chiama piazza ed è luogo della democrazia per antonomasia, intesa come luogo di libero scambio d’idee e argomenti, si svolgono assemblee dei cittadini che si riuniscono per discutere vari problemi della comunità. L’intero allestimento della mostra ha questa base concettuale, evidenziata anche dal titolo “Quattro+1”.

Scheda Evento

Location:
Sale Mostra del Castello Inferiore, Piazza Castello - Marostica (VI)