Luca Delle Donne - Beethoven Piano Sonatas

Mercoledì primavera – inverno 2012

 Luca Delle Donne, pianoforte

esegue

L. Van Beethoven, Sonata (op. 57 in Fa minore) “Appassionata”

Sonata op. 2 n. 1 in Fa minore

Sonata  op. 110 in La bemolle maggiore

Beethoven piano Sonatas è il tema portante del concerto in programma mercoledì 21 marzo al Conservatorio Tartini di Trieste (ore 20.30), quarto appuntamento dei “Mercoledì primavera – inverno 2012“ affidato all’artista Luca Delle Donne, impegnato in un omaggio a Ludwig van Beethoven che prevede anche l’esecuzione della Sonata “Appassionata” (op. 57 in Fa minore), oltre alle Sonate op. 2 n. 1 in Fa minore  e op. 110 in La bemolle maggiore.

La Sonata per pianoforte n. 23 in Fa minore, op. 57,  comunemente chiamata "Appassionata", fu composta tra il 1804, il 1805 e forse il 1806.La prima edizione fu pubblicata a Vienna nel febbraio 1807, l'autore la dedicò al conte Franz von Brunswick. Beethoven considerò l'Appassionata la sua più bella sonata – insieme alla successiva Op. 78 – fino alla composizione della cosiddetta Hammerklavier (op. 106). Luca Delle Donne si è diplomato con il massimo dei voti, la lode e la menzione d’onore presso il Conservatorio. Tartini di Trieste nella classe di Lorenzo Baldini. Ha proseguito gli studi con Gabriele Vianello nell’ambito del Biennio specialistico che si sta apprestando a concludere. Si è perfezionato attraverso molte masterclass con docenti come Benedetto Lupo, Andrea Lucchesini, Sergio Perticaroli, Alexander Lonquich, e Trio di Trieste. Principalmente come solista in recital ma anche in diverse formazioni cameristiche, si esibisce di frequente in Italia ed Europa (Austria, Svizzera, Olanda, Portogallo, Slovenia e Croazia) per conto di importanti istituzioni musicali e stagioni concertistiche. Il suo debutto come solista con l’orchestra risale al 2005 nella Sala Tripcovich di Trieste diretto da Stojan Kuret; nello stesso anno riceve dalle mani del noto direttore Daniel Oren la borsa di studio Maria Grazia Fabris suonando nel 2005 e 2006 al Ridotto del Teatro Verdi di Trieste. Nel 2008 ha inoltre conseguito il diploma triennale di perfezionamento all’Accademia di Musica di Pinerolo sotto la guida di Laura Richaud e Franco Scala; per i due anni sucessivi e stato allievo di Pietro de Maria. E stato ammesso con il progetto Erasmus alla Mozarteum Universitaet di Salisburgo con il pianista Claudius Tanski: qui ha suonato l’integrale degli Etudes op. 10 di Chopin. Attualmente e’ allievo di Aquiles Delle Vigne a Coimbra (Portogallo), dove frequenta il Certificado de Artista Antonio Fragoso per musicisti particolarmente distinti. Nel dicembre 2011 si e esibito presso l’Auditorium del Conservatorio de Musica di Coimbra e come ospite nella prestigiosa Wiener Saal al Mozarteum.

Scheda Evento

Quando:
Mercoledì 21 marzo 2012, ore 20.30
Location:
Conservatorio Giuseppe Tartini - TRIESTE
Tel.:
040.6724911