Elisabeth Weiss - Inn(ich)en

Dal 10 luglio al 2 ottobre 2010

Inn(ich)en é la decostruzione del nome tedesco del paese San Candido/Innichen e rimanda al Dentro/Innen e al Io/Ich del paese. L'IO del paese ha tante facce, di cui una sono le facciate delle case e i loro messaggi del Dentro; del Dentro come àncora della vita, come luogo di sicurezza. L'immagine esterna del paese presenta diversi piani di lettura: case antiche e poderose, pregne di storia, altre dal carattere contadino e piccolo borghese - peraltro bellissime - di cui alcune consegnate al completo degrado, e altre senza identità, con le serrande abbassate, disabitati per mesi e mesi.
Tutte queste osservazioni e percezioni mi hanno stimolato a tradurle in un lavoro artistico. Infatti i lavori sono stati creati appositamente per il Kunstraum Café Mitterhofer di San Candido. Posso dire che il luogo mi é stato complice.
Le mie pratiche artistiche: elaboro e integro le immagini fotografiche con pittura, disegno, cucito e aggettati tridimensionali per creare spazi reali. Isolo singoli immagini, le decontestualizzo, le combino con altre immagini, le integro con colore e segno e creo nuovi contesti e nuovi messaggi artistici. (Elisabet Weiss)
Nata a Silandro 1936, maturità artistica, studio all'Accademia di Perugia, pluriennale soggiorno di lavoro e di studio tra Roma Brüssel e Parigi. Trent'anni di insegnamento nella Scuola Media a Bolzano. Dal 1963 artisticamente attiva: dalla pittura alla scultura, installazioni , video, arte in luogo pubblico.

Scheda Evento

Location:
Kunstraum Cafe Mitterhofer, Via Rainer 4 - San Candido (BZ)
A cura di:
Manfred Mitterhofer
Vernissage:
sabato 10 luglio, alle ore 19:00
Orario:
da lunedì a sabato ore 7-23
Tel.:
0474913259