Mirco Menna al Festival internazionale di Poesia di Trieste

Pocket News

TRIESTE - La seconda giornata del Festival internazionale Trieste Poesia prende avvio alle 17.45 di mercoledì 30 novembre al Caffè Tommaseo con la presentazione del libro Parole all’uomo di Mario Romano a cura di Giuseppe Nava.

L’editore Franco Puzzo propone questo interessante esordio proprio in occasione del Festival: una raccolta di versi che, come tratti, delineano gli occhi di un poeta forte nella scelta di esporsi. Alle 20.30 la rassegna prosegue allo Stabilimento Ausonia per le letture internazionali dei poeti ospiti: Viorel Boldis (Romania), Raquel Lima (Portogallo), Milan Rakovac (Croazia), Tania van Schalkwyk (Sudafrica), Dome Bulfaro e Gian Mario Villalta (Italia), precedute da un intervento del cantautore e cantastorie triestino Stefano Schiraldi, che proporrà i suoi brani ricchi di ironia e sarcasmo.

Gran finale in musica con l’evento speciale di questa XIV edizione, il live del cantautore bolognese Mirco Menna. Poesia e canzone d’autore è un connubio particolarmente frequentato negli anni dal Festival: chiamato a tessere il trait-d’union tra parole e musica in questa XIV edizione un cantautore che nella nostra regione è di casa, basti citare le presenze al festival Lagunamovies di Grado, alla Casa della Musica, al Mittelfest (nello spettacolo teatrale –musicale Slum con il Parto delle Nuvole Pesanti, di cui è stato front-man per alcuni anni), fino al recente spettacolo Spreco, che lo vede autore e interprete delle musiche originali accanto alle voci di Massimo Cirri e del triestino Andrea Segrè, arricchito dalle immagini di Altan. Nel live di stasera, Mirco Menna – da alcuni definito uno dei più acuti cantori della nostra epoca, salutato al suo esordio da Paolo Conte con le parole ... finalmente un disco saporito ed elegante - sarà accompagnato dal violinista e polistrumentista triestino Alessandro Simonetto, conosciuto e apprezzato anche per le numerose collaborazioni nel campo della musica d’autore. Il concerto ripercorrerà i brani salienti del repertorio originale di Mirco, tratto dagli album Nebbia di idee, Ecco e dal disco realizzato con la siciliana Banda di Avola …e l’italiano ride - lavoro straordinariamente accolto dalla critica che gli è valso lo scorso anno l’esibizione al Premio Tenco e il Pimpi , (Premio italiano musica popolare) al Mei - ai quali accosterà alcune inusuali cover d’autore. L’artista emiliano giunge a Trieste reduce dal suo applaudito debutto parigino presso la sede dell’Associazione Les Garibaldiens e subito prima del concerto di venerdì 2 dicembre a Lugano.

Dal 29 novembre al 2 dicembre 2011

TRIESTE - location varie

Festival Internazionale di Poesia di Trieste 2011 - 13. edizione

Info: www.triestepoesia.org