cinema

E20

FERRARA - Definito da Martin Scorsese uno dei più grandi artisti del XX secolo, un poeta del nostro mondo che cambia, Michelangelo Antonioni è uno dei padri della modernità cinematografica. A celebrare il maestro ferrarese è una grande mostra, al Palazzo dei Diamanti di Ferrara, al 10 marzo al 9 giugno 2013.

ConSequenze

Mestre (VE) - La tredicesima edizione del Mestre Film Fest entra nel vivo domani mercoledì 13 ottobre con la prima giornata di proiezioni dei corti della sezione Short Stories, in programma a partire dalle ore 20.30 alla presenza dei registi in concorso.

ConSequenze

PORDENONE - La pecora nera di e con Ascanio Celestini, in concorso alla scorsa Mostra del Cinema di Venezia dove ha fatto la sua bella figura, è un film intelligente che in un certo senso sfida le leggi della spettacolarità più banale per attingere vita e smalto dalla stralunata figura del suo autore-interprete, oltre che, beninteso, dal tema messo in scena, quello della follia e dal contesto figurativo immerso in un'indefinita aura pasoliniana cui ha senz'altro contribuito la fotografia di Ciprì.

ConSequenze

Mestre (VE) - Al via da domani martedì  12 ottobre  al Centro Culturale Candiani, con il primo dei cinque giorni di programmazione, la tredicesima edizione del Mestre Film Fest. Anche quest’anno il festival internazionale di cortometraggi mestrino presenta un cartellone di tutto rispetto, denso di contenuti e partecipanti selezionati tra le varie centinaia di corti provenienti non solo da tutta Italia ma anche dall’estero.

E20

PORDENONE - Chiusura spettacolare per la XXIX edizione delle Giornate del Cinema Muto, che la sera di sabato 9 ottobre presentano al Teatro Verdi di Pordenone Wings (1927) di William Wellman con la partitura di Carl Davis eseguita dall’Orchestra Mitteleuropea diretta da Mark Fitz-Gerald.

ConSequenze

PORDENONE - Moana, uno dei titoli più noti di Robert Flaherty (1885-1951) arriva a Pordenone, alle Giornate del Cinema Muto, presentato nell’ambito di una delle sezioni portanti del festival, il Canone rivisitato, ovvero il progetto pluriennale di riesamina dei “classici” del muto inaugurato lo scorso anno.

ConSequenze

PORDENONE - Il cinema non è solo arte e intrattenimento. Fin dalle origini le immagini in movimento sono state utilizzate come strumento di studio e osservazione. Se ne vedrà un importante esempio alle Giornate del Cinema Muto di Pordenone venerdì 8 ottobre, con i film medici di Vincenzo Neri.

ConSequenze

UDINE - Giovedì 7 ottobre il regista e attore teatrale di culto Ascanio Celestini incontrerà il pubblico di Udine e di Trieste per presentare La pecora nera, il suo film d’esordio nel lungometraggio di finzione. si svolgerà al Visionario alle ore 19.30; seguirà la proiezione del film; quello triestino,  avrà luogo al Cinema Ariston alle ore 22.00.

E20

PORDENONE - E' stata presentata questa mattina nel corso di una conferenza stampa l'edizione 2010 de Le Giornate del Cinema Muto, in programma a Pordenone dal 2 al 9 ottobre 2010. La rassegna giunta alle soglie del trentennale è uno dei festival cinematografici più ammirati nel mondo.

Ford, Dwan, Chaplin, Murnau, Flaherty, Keaton, Wellman, Christensen, Shimizu, Eisenstein, Pudovkin, Room... Basta questo elenco ampliabilissimo a far intuire meraviglie. Dove tutto ciò? Alle Giornate del Cinema Muto di Pordenone, naturalmente.

Pagine